AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Pubblicata il 30/05/2024
Dal 30/05/2024 al 07/06/2024

APPROVAZIONE AVVISO ESPLORATIVO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE L'AFFIDAMENTO E CUSTODIA AL MINOR PREZZO PER 50.000 GIORNATE/ANIMALE PRESSO UN CANILE PRIVATO DI CANI RANDAGI RINVENUTI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA
 
Premesso che il Comune di Piazza Armerina non dispone di strutture comunali per il ricovero di cani randagi presenti sul territorio comunale;
Che è intendimento indire gara per l’affidamento e custodia al minor prezzo per 50.000 giornate/animale presso un canile privato di cani randagi rinvenuti nel territorio del comune di Piazza Armerina;
Che la base d’asta per l’affidamento risulta essere il seguente:

1. Base d’asta – costo giornata/animale ______________________________€. 2,50

2. Media di cani da tenere in custodia _______________________________ n. 100

3. Costo del servizio (2,50 x 100 x gg 50.000) oltre iva €. 125.000,00

Che per tale motivo è opportuno pubblicare avviso esplorativo di manifestazione di interesse per l’affidamento e custodia al minor prezzo per 50.000 giornate/animale presso un canile privato di cani randagi rinvenuti nel territorio del comune di Piazza Armerina.
Si forniscono, a tal proposito, le seguenti informazioni:

1 - SOGGETTI AMMESSI A PARTECIPARE
Possono aderire alla presente manifestazione di interesse le aziende specializzate nel settore aventi sede nel territorio comunale, provinciale e regionale, munite delle regolari autorizzazioni ad effettuare la custodia di cani ed aventi i seguenti requisiti:
1. requisiti di ordine generale previsti dal D. Lgs. n. 36/2023, ss.mm.ii.
2. l’iscrizione nel registro delle imprese presso la C.C.I.A.A. per l’oggetto dell’affidamento;
3. in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore dei lavoratori (DURC)
4. possesso di capacità economico-finanziaria per assolvere adeguatamente al contratto;

2 - OGGETTO DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
Affidamento e custodia al minor prezzo per 50.000 giornate/animale presso un canile privato di cani randagi rinvenuti nel territorio del comune di Piazza Armerina;

3 – OBBLIGHI DELL’AZIENDA AFFIDATARIA:
La ditta affidataria dovrà possedere i seguenti requisiti:
avere un canile che possa ospitare almeno 150 cani;
essere in grado di intervenire presso il Comune di Piazza Armerina con servizio di pronto intervento entro 45 minuti dall’attivazione;
utilizzare personale che ha acquisito una formazione specifica nel settore:
utilizzare automezzi autorizzati al recupero e trasporto cani:

4 - CRITERI DELL’AFFIDAMENTO:
La gara verrà espletata sul MEPA anche in presenza di una unica richiesta di partecipazione alla stessa;
L’assegnazione avverrà utilizzando il criterio dell’offerta del minor prezzo (art. 108, comma 3 del D.lgs 36/2023);

5 - MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
I soggetti interessati possono manifestare la propria disponibilità inviando la propria candidatura entro e non oltre le ore 12,00 del 07.06.2024 mediante posta elettronica certificata (pec) al seguente indirizzo: info@pec.comunepiazzaarmerina.it
L’invio della candidatura è a totale ed esclusivo rischio del mittente e rimane esclusa ogni responsabilità dell’Amministrazione ove per disguidi, ovvero per qualsiasi motivo, l’istanza non pervenga entro il termine di scadenza all'indirizzo pec di destinazione.
Non sono ammesse candidature aggiuntive o sostitutive pervenute dopo la scadenza del termine di ricezione indicate nel presente avviso.

10 - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI:
Si precisa che ai sensi del D.Lgs. 196/2003 i dati raccolti saranno trattati esclusivamente per le finalità indicate nel presente avviso

11 - ALTRE INFORMAZIONI
Il responsabile del procedimento della presente procedura è il Sig. Monterosso Salvatore Vice Comandante del Comune di Piazza Armerina.



In allegato:

1. Determinazione del Responsabile n. 1215 del 30-05-2024;
2. Avviso pubblico




 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato determina_n_282.pdf 146.87 KB
Allegato avviso manifestazione canile.pdf 160.88 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto